Disney acquisirà il controllo operativo di Hulu, nota piattaforma di video in streaming, grazie all’accordo con Comcast.

Comcast potrà chiedere a Disney, già da gennaio 2024, di comprare la quota del 33% in mano a NBCUniversal (divisione di Comcast). Disney a sua volta potrà chiedere a NBCUniversal di vendere la sua quota al valore di mercato di quel momento.

Il valore di mercato sarà determinato da esperti indipendenti, ma nel comunicato stampa dell’annuncio si afferma che: “Disney ha garantito un prezzo di vendita per Comcast che rappresenta un valore minimo totale di Hulu di 27,5 miliardi”.

Disney aveva già aumentato la sua quota in Hulu con l’acquisto degli asset dell’intrattenimento di 21st Century Fox.

Il colosso dell’animazione, del cinema e dei parchi tematici continua così ad allargare i confini del suo impero.