Lino Banfi torna su Rai 1, per la decima edizione della fiction che lo ha consacrato tra i beniamini del piccolo schermo. Le nuove gesta di nonno Libero ieri sono state presentate nella sede romana della Rai, a viale Mazzini: Un medico in famiglia 10 è una produzione , prodotta da Carlo Bixio per Publispei, realizzata in collaborazione con la direzione produzione Tv Rai. Firmano la regia Elisabetta Marchetti (puntate 1-4 e 10-13) e Isabella Leoni (puntate 5-9). Ventisei episodi per 13 prime serate, in onda da domani sulla rete ammiraglia della Rai. La vocazione paterna di Libero, incoraggiata e mitigata da nonna Enrica ( Milena Vukotic ), si riverserà su Maddalena ( Cristiana Vaccaro ), figlia trentenne di un caro amico pugliese, abbandonata dal marito la prima notte di nozze e accolta nel calore della famiglia Martini. Emozioni forti e tematiche attuali, che i protagonisti affronteranno mettendo in campo l’intelligenza, l’esperienza, ma soprattutto l’amore e la solidarietà che caratterizzano da sempre il clan. Storie quotidiane alle quali il pubblico si appassionerà e nelle quali si identificherà perché vicine alle proprie, raccontate con stile moderno, leggero ma non superficiale, in un’alternanza di divertimento e di commozione, come nella migliore tradizione della serie. Domani pomeriggio la commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi, a palazzo San Macuto, svolgerà l’audizione del presidente della Rai Monica Maggioni e del consiglio di amministrazione. Rai Way ed Ei Towers dialogano: «Al momento siamo fermi, non stiamo parlando con nessuno», ha detto il direttore generale della Rai, Antonio Campo dall’Orto, a Cernobbio, rispondendo a chi chiedeva novità in merito a possibili colloqui con altri operatori nel settore delle torri di trasmissione. Il film Il ciclone di Leonardo Pieraccioni, uno dei più visti (e rivisti) grazie al piccolo schermo, compie 20 anni. Il quartiere 1 del comune di Firenze, con la commissione cultura, assieme all’associazione culturale Bang!, hanno deciso di rendere omaggio al regista fiorentino con un evento, a ingresso libero, dal titolo «Leonardo… Il Ciclone da 20 anni!» in programma nella serata di lunedì 12 settembre in piazza Santo Spirito. Sulla facciata della basilica sarà infatti proiettata la pellicola alla presenza del regista e protagonista Pieraccioni. La serata, presentata da Alessandro Masti, storico speaker radiofonico, vedrà la collaborazione, tra gli altri, di Mediaset Rti, Quelli della compagnia, Fondazione Sistema Toscana e il contributo di Publiacqua e del Consorzio del Vino Chianti. E da ieri e fino al 12 settembre Radio Firenze, media partner ufficiale insieme alla società di comunicazione Galli Torrini, animerà la pagina Facebook dell’evento con le scene intramontabili del film. Rai Radio 8 Opera, il canale web di RadioRai dedicato all’opera lirica, eccellenza italiana riconosciuta nel mondo, ricorderà Luciano Pavarotti nell’anniversario della scomparsa, avvenuta il 6 settembre 2007. Un’intera settimana di programmazione, da ieri a domenica, sarà dedicata al tenore modenese.

Fonte: ItaliaOggi