Dopo il successo ottenuto anche all’estero dalle ultime produzioni seriali in TV, la ministra della cultura francese Fleur Pellerin ha conferito a Laurance Herszberg, direttrice del Forum des Images di Parigi e del festival Séries Mania, il mandato esplorativo per la realizzazione di un festival di Cannes delle serie TV. Secondo alcuni quotidiani francesi – per i quali per altro un festival del genere sarebbe una ‘prima mondiale’ – potrebbe svolgersi in ottobre, in parallelo al Mipcom: forma, luogo e date saranno decise dopo che Herszberg avrà consegnato il suo rapporto a fine febbraio. “La TV si è imposta in questi ultimi 10 anni come uno dei generi maggiori della produzione audiovisiva”, ha dichiarato la ministra con l’intenzione di fare della Francia il punto di incontro internazionale del genere. Di certo, il governo francese non risparmia il sostegno alle produzioni nazionali, a cominciare dal credito d’imposta del 25% da poco confermato nuovamente per cinema e produzioni audiovisive TV.

Fonte: Brand News del 28/01/16