Un nuovo riconoscimento per “Gomorra – La serie“: giovedì a Berlino la fiction-evento, prodotta dalla Cattleya dell’associato APT Giovanni Stabilini, è stata premiata con il Mira Award, il premio tedesco più prestigioso nel settore pay Tv, come Miglior Serie del 2014. A ritirarlo Fortunato Cerlino, uno dei protagonisti della fiction divenuta ormai di culto, nel ruolo di Pietro Savastano. Un premio che arriva dopo la straordinaria accoglienza di pubblico sul canale Sky Atlantic tedesco dove “Gomorra – La serie” ha debuttato lo scorso ottobre. Un nuovo traguardo internazionale che si aggiunge a quelli collezionati dalla produzione che ha stregato pubblico e critica in Italia e all’estero, come il premio nell’ambito della Mostra del Cinema di Venezia nelle Giornate degli Autori, i cinque premi al RomaFictionFest tra cui il Premio al Miglior Prodotto Italiano, il Best Programme agli Eutelsat Tv Awards 2014. Venduta ad oggi in oltre 100 paesi, la fiction è firmata da Stefano Sollima nel ruolo di showrunner, e diretta con lui da Claudio Cupellini e Francesca Comencini.

Fonte: Il Mattino