Per Auditel si apre una nuova fase: Sky e Discovery sono pronte, infatti, ad entrare nel consiglio di amministrazione della società che fornisce i dati sugli ascolti televisivi e decide sul mercato della pubblicità. La riforma della governance porterà i membri del CdA a 30, otto in più rispetto all’attuale composizione. Ad oggi c’erano 10 componenti del “mercato”, 6 della Rai e 6 di Mediaset, Confindustria e La7. Con il nuovo accordo saranno 15 i componenti riferibili al mercato, 6 quelli della Rai, 6 di Mediaset-La7, 2 di Sky e uno di Discovery. “Sky e Discovery – ha annunciato il presidente Auditel, Giulio Malgara, al Sole24Ore – sono due player già presenti nel comitato tecnico e che entrando nel cda non potranno che contribuire al miglioramento del sistema Auditel”.

Fonte: Il Sole 24 Ore