Il DG Rai Campo Dall’Orto e il Direttore di RaiFiction Eleonora Andreatta hanno presentato ai produttori televisivi e ai giornalisti gli obiettivi editoriali nel settore della fiction, unitamente alle caratteristiche di prodotto ritenute essenziali per il conseguimento dei predetti obiettivi. La grande scommessa, per un servizio pubblico che deve confrontarsi con le nuove condizioni del mercato, in un’epoca in cui il pubblico tende a frammentarsi, è quella di riuscire a innalzare la qualità media della propria offerta per il pubblico classico della televisione generalista, ma anche quella di riportare nel proprio flusso del racconto i target più giovani abituati alla serialità internazionale. Il tutto partendo da un’innovazione più graduale e costante per quanto riguarda Rai 1, e con un’accelerazione maggiore – in termini di generi, formati e linguaggi – per quanto concerne invece Rai 2, Rai 3 e Rai 4. L’obiettivo è quello di non escludere nessuno e di raccontare con maggior vigore la contemporaneità e l’immaginario del paese per rappresentare al meglio lo spirito del tempo.

(Linee guida e modelli di presentazione allegati in area riservata)