Il 28 settembre 2017, il Consiglio Direttivo dell’APT ha approvato il nuovo “Regolamento di Ripartizione dei diritti di Copia Privata Video” di cui agli articoli 71-sexies e seguenti della Legge 22 aprile 1941, n. 633, tenuto conto, in quanto applicabili, anche delle previsioni di cui al Decreto Legislativo 15 marzo 2017, n. 35 di “Attuazione della Direttiva 2014/26/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 26 febbraio 2014 sulla gestione collettiva dei diritti d’autore e dei diritti connessi e sulla concessione di licenze multiterritoriali per i diritti su opere musicali per l’uso online nel mercato interno”.   
 
Il nuovo Regolamento, ratificato dall’Assemblea dell’APT con delibera del 3 ottobre 2017, sarà applicato alla ripartizione dei compensi per copia privata versati all’APT dalla SIAE e relativi agli anni di competenza dal 2012, incluso, a seguire.  
 
Ai compensi per copia privata relativi agli anni di competenza precedenti il 2012 continueranno ad applicarsi i criteri di cui alla “Delibera di ripartizione degli introiti da collazione dei diritti di copia privata” del 26 maggio 2014 e al relativo Collegato Tecnico del 18 marzo 2015 e delle relative concrete modalità di applicazione.

Delibera di ripartizione degli introiti da collazione dei diritti di copia privata ex D. Lgs. 68/2003 – anno 2014 

– Regolamento di Ripartizione dei diritti di Copia Privata Video – anno 2017