La V^ edizione del RomaFictionFest tributerà un omaggio a Raul Ruiz, il grande regista cileno scomparso lo scorso 19 agosto e, in anteprima assoluta, saranno presentati i primi due episodi della versione televisiva de I misteri di Lisbona, che andrà in onda a ottobre su ARTE France.
“Raul Ruiz rappresenta l’aspetto visionario e trasgressivo del cinema sudamericano. Mentre altri registi, che come lui hanno vissuto in prima persona le difficoltà politiche e la repressione, hanno scelto di impegnarsi nel cinema militante, Ruiz ha sempre privilegiato l’aspetto visivo e surreale del cinema. – dichiara Steve Della Casa direttore artistico del Festival -.  Con lo stesso spirito, negli ultimi anni della sua vita, si è avvicinato alla fiction televisiva. In I misteri di Lisbona, che sarà presentato in anteprima al RomaFictionFest, ritroviamo tutto il suo talento barocco e tutta la sua sensibilità visionaria, la stessa che ha spinto Nanni Moretti a chiedergli di interpretare una parte in un suo film e che ha sedotto tanti importanti attori quali Marcello Mastroianni e Catherine Deneuve. L’omaggio che il RomaFictionFest gli dedica è un omaggio a uno dei tanti talenti del cinema che ha saputo confrontarsi in modo creativo e personale con il linguaggio televisivo”.

Fonte: rielaborazione APT da Comunicato RomaFictionFest

Leave a reply