“Un caso di coscienza 5”, la fiction prodotta dalla Red Film di Mario Rossini (associata Apt), ha vinto ieri sera la gara degli ascolti televisivi nella fascia del prime time. La prima puntata della serie Tv che vede protagonista Sebastiano Somma nei panni dell’avvocato Rocco Tasca, trasmessa su Rai Uno, ha raccolto di fronte al piccolo schermo 3.652.000 telespettatori, per uno share pari al 17,27%. Nel corso della stessa serata, su Rai Due, ha debuttato l’ultima produzione della Magnolia di Ilaria Dallatana (associata Apt): “Pechino Express 2 – Obiettivo Bangkok”, ha sfiorato i 2 milioni di telespettatori, guadagnando uno share pari al 9,4