Gli italiani che vivono in Belgio potranno continuare a vedere, oltre a Rai1, anche Rai2 e Rai3. E’ stato infatti rinnovato l’accordo tra Rai e Belgacom, società di telecomunicazioni del Belgio, per la distribuzione dal mese di novembre, oltre alla rete ammiraglia, anche degli gli altri due canali del bouquet generalista del servizio pubblico italiano.

Lo annuncia Viale Mazzini in una nota. “La Rai – commenta Claudio Cappon, amministratore delegato di Rai World che ha concluso il rinnovo del contratto – conferma ancora una volta il suo ruolo di servizio pubblico e continuerà ad assicurare la piena programmazione dei propri canali che costituiscono un legame fondamentale del rapporto del nostro Paese con gli italiani che vivono e lavorano fuori dai confini nazionali”.

Il rinnovo dell’accordo con Belgacom rientra in una serie di iniziative che l’azienda intende mettere in campo per rafforzare la propria identità di servizio pubblico – conclude la nota – sostenendo la crescita culturale e civile del sistema Paese e favorendo il miglioramento della reputazione dell’Italia all’estero