Dopo le indiscrezioni apparse sulla stampa di ieri, il direttore generale della Rai Luigi Gubitosi ha confermato l’avvio di una trattativa per la revisione del contratto con You Tube per la trasmissione su internet dei contenuti della tv pubblica, aggiungendo però che “è troppo presto per dire come si concluderà”. La Rai punta a un rialzo del corrispettivo per la cessione dei propri diritti video, oggi ritenuto inadeguato. Due settimane fa, al Festival della tv e dei nuovi media di Dogliani, lo stesso Gubitosi aveva dichiarato che a suo tempo, nella definizione del contratto, “c’è stata disattenzione e i diritti sono stati concessi ad un prezzo irrisorio”.

(fonte: key4biz.it)

Leave a reply