Una storia d’amore negli anni del nazismo: è questa l’ultima sfida dell’11 Marzo Film di Matteo Levi, che ha appena ricevuto il via all’attivazione di scrittura della miniserie “Max ed Helen”, tratta dall’omonimo libro di Simon Wiesenthal. La vicenda, che la casa di produzione dell’associato APT adatterà per il piccolo schermo, parlerà del legame sentimentale di due giovani ebrei, deportati dalla nativa Polonia nel lager di Zalesie. A firmare sceneggiatura e regia della fiction sarà Giacomo Battiato.

Fonte: Tivù