La Rai e il Ministero dei Beni culturali stringono un accordo per la valorizzazione del patrimonio immobiliare italiano.

Lo annunciano il Ministro, Giancarlo Galan, e il Direttore Generale della Rai, Lorenza Lei, che ieri a viale Mazzini hanno firmato un primo protocollo d’intesa per la valorizzazione del patrimonio immobiliare di interesse culturale del servizio pubblico radiotelevisivo. “Per la Rai è una grande occasione”, ha commentato Lorenza Lei, “un accordo molto ampio che verrà lanciato nelle prossime settimane, un grande sforzo che la Rai vuole fare insieme al Mibac”. Anche il Ministro esprime la sua soddisfazione: “abbiamo dedicato la nostra attenzione all’aspetto immobiliare, ma da settembre pensiamo di costituire qualcosa di più, un accordo in cui le esigenze si potranno compenetrare e fare della Rai una industria strettamente collegata al ministero dei Beni Culturali”.

Fonte: rielaborazione APT da news.cinecitta.com

Leave a reply