Secondo quanto si apprende da “fonti di Palazzo Chigi”sarebbero arrivati diversi curricula sul tavolo del Presidente del Consiglio Mario Monti, il quale avrebbe già effettuato alcuni incontri per la designazione delle nomine di competenza del governo nel cda Rai.
Pare che la rosa dei nomi comprenda Claudio Cappon e Francesco Caio per la direzione generale e a Giulio Anselmi per la presidenza. Mancano per ora le candidature – annunciate – di Santoro e Carlo Freccero, che dovrebbero arrivare congiuntamente fra oggi e domani.
Entrerà così nel vivo la corsa per il rinnovo dei vertici Rai, in vista della scadenza del consiglio di amministrazione, attesa venerdì prossimo o al massimo l’8 maggio con il via libera al bilancio da parte dell’assemblea degli azionisti. I criteri di nomina saranno quelli previsti dalla legge Gasparri.

Fonte: rielaborazione APT da E-Duesse

Leave a reply