Netflix ha raggiunto un nuovo deal con l’operatore cinese Baidu preparando così il suo imminente approdo in Cina. Baidu detiene il controllo della piattaforma online iQiyi.com e ha siglato un accordo per il rilascio delle licenze sui contenuti di Netflix. Questo intesa dovrebbe dare un colpo molto forte alla dilagante pirateria sebbene la distribuzione dei contenuti di Netflix sarà certamente sottoposta al vaglio della censura in vigore su territorio cinese.

Fonte: e-duesse