“Chi vuole diminuire le tasse sa che è necessario rivedere enti e società, compresa la Rai, dove la logica della trasparenza, del merito, dell’indipendenza dalla politica non è garantita” E ancora: “La Rai è un esempio eclatante di enti e società che vanno rivisti”.
Queste le dichiarazioni pubbliche di Mario Monti dello scorso lunedì.

Il  giudizio severo sulla tv pubblica arriva subito dopo la rinuncia del governo a riformulare i criteri di elezione del CDA RAi prima del rinnovo del Cda stesso. e subito prima la riunione odierna della commissione di Vigilanza Rai, che costituisce il primo atto della trasformazione della commissione in seggio elettorale per l’elezione dei vertici ormai scaduti.

Mentre venerdì 4 si riunirà l’assemblea dei Soci Rai (il ministero dell’Economia e la Siae) per il definitivo varo formale del bilancio.

Fonte: rielaborazione APT da Corriere.it

Leave a reply