Secondo le indiscrezioni l’attesa iTV di Apple sarebbe già nella fase di testing.
Lo riporta il quotidiano The Globe and Mail, affermando che le società canadesi Bell e Rogers, avrebbero il nuovo device già nei propri impianti con l’obiettivo di renderne il più veloce possibile la sperimentazione.

Appare quindi probabile agli esperti che entro la fine del 2012 o i primi del 2013 l’iTV Apple potrebbe essere già sul mercato.
Si parla di una  smart television (40 o 50 pollici) in grado di offrire l’applicazione Siri per il riconoscimento dei comandi vocali, la video chat e la tastiera ‘on screen’, inoltre la Tv dovrebbe garantire l’integrazione perfetta, via iCloud, con tutti i device marchiati Apple.

Ancora nessuna indiscrezione sui contenuti offerti che costituiranno poi l’ago della bilancia in grado di convincere i consumatori ad abbandonare le già molte marche di smart television in commercio.

Fonte: rielaborazione APT da Key4biz