La Albatross Entertainment dimostra la chiarezza del proprio operato
10 gennaio 2014

La Albatross Entertainment dimostra la chiarezza del proprio operato

Come impropriamente enfatizzato dagli organi di stampa, la nostra associata Albatross Entertainment ha ricevuto, in data 26 marzo 2013, un Processo Verbale di Contestazione redatto dalla Guardia di Finanza, nel quale veniva contestata, tra l’altro, la presunta oggettiva inesistenza di un’operazione di compravendita relativa a diritti di utilizzazione di svariati lungometraggi, posta in essere nel 2008. La società, nell’ottica di una leale collaborazione con l’Amministrazione finanziaria, ha dimostrato ai competenti uffici dell’Agenzia delle Entrate la piena correttezza del proprio operato, nonché le manifeste inesattezze contenute nel predetto Processo Verbale.