La tv generalista risponde all’ormai imminente arrivo di Netflix con  “TvOn“, un nuovo servizio per le smart tv che raccoglierà in un unico ambiente condiviso i contenuti delle reti Rai, Mediaset e La7, proposti in modalità on demand gratuita. Motore del progetto, che dovrebbe prendere vita entro l’anno, è Tivù, la società creata da Rai, Mediaset e Telecom che ha già portato l’offerta del digitale terrestre sul satellite e di cui oggi è presidente Alessandro Picardi. Se ne è discusso nel dibattito sul futuro del mercato audiovisivo intitolato ‘Sfida all’online video’ nel corso degli “Screenings in Florence” organizzati da Rai Com a Palazzo Vecchio a Firenze.

Fonte: Prima Comunicazione