Ieri al Ministro dello Sviluppo economico si è tenuto un vertice tecnico tra gli esperti del Ministero e l’Agcom sulle frequenze dell’ormasi famigerato beauty contest, indetto dallo scorso governo e sospeso da quello attuale. Il Ministro Corrado Passera ha affidato il dossier al capo dipartimento comunicazioni, Roberto Sambuco, e il governo sembrerebbe intenzionato a intervenire per via legislativa. La prossima successiva, si terrà invece un incontro a Bruxelles con le direzioni “Informazione e media” e “Concorrenza” per valutare possibili alternative all’assegnazione gratuita, evitando di incorrere in procedure di infrazione da parte dell’Europa.

Fonte: rielaborazione APT da E-Duesse