Pierre Lescure, Presidente della commissione incaricata di reperire i mezzi per finanziare la cultura, consegnerà oggi al Presidente francesce Francois Hollande un documento contenente 80 proposte; tra queste una tassa su smartphone e tablet – di cui Apple, Google e Amazon sono i principali fabbricanti – e una misura che consiste nel facilitare le offerte “legali” di download, semplificando l’iter di passaggio sui vari media, che impone che un film sia disponibile prima al cinema, poi in televisione a pagamento e infine alla televisione gratuita.

 Fonte: Il Sole 24 Ore