Format europei: nel 2013 il valore supera i 2mld di euro
13 marzo 2014

Format europei: nel 2013 il valore supera i 2mld di euro

Ammonta a 2,11mld di euro (2,93mld di dollari) il valore generato dai primi 100 format più importanti del mercato in Europa e distribuiti tra 84 canali europei e 21 distributori. Lo rivela il report annuale “Tv Formats in Europe” di Madigan Cluff e Essential Television Statistics. Si tratta di una flessione di almeno il 3,3% rispetto al 2012, dovuto all’andamento del mercato pubblicitario in Europa. Il numero di ore trasmesse ammonta alla cifra di 28.386, quasi lo stesso del 2012. Leader del settore è il Regno Unito, con un valore pari a 432mln di euro (600mln di dollari circa), in calo rispetto ai 488mln del 2012 e 3.935 ore trasmesse. Cresce la Francia, che passa da 394mln a 432mln di euro, così come la Russia, che ha registrato un incremento del 57%, arrivando a quota 103,8mln di euro. 10 broadcaster rappresentano due terzi del valore totale in Europa: tra questi, Tf1, RaiUno e Bbc1.

Fonte: e-duesse