Secondo la ricerca “Video over internet consumer survey”, commissionata da Accenture, il 78% degli utenti connessi ad internet fruisce di un video una volta a settimana e ben il 55% un video al giorno. Tra il 2011 e il 2012 il consumo video è aumentato del 33% e quello di film e serie Tv su tablet ha visto un incremento di 6 punti percentuali, passando dal 27% al 33%. L’Italia, dati alla mano, è il terzo mercato mondiale; se la media degli utenti internet globali che guardano contenuti video online è il 90%, nel nostro Paese la percentuale raggiunge il 95%, con 24 milioni di fruitori video online (fonte:comScore Video Metrix). In termini di mercato pubblicitario, valiamo 1,4 miliardi di euro (Rapporto AdEx Benchmark, Iab Europe, maggio 2013).

Fonte: Il Sole 24 Ore Nòva