Titta Fiore è il nuovo presidente della Fondazione Film Commission Regione Campania. Laureata in lettere classiche, giornalista professionista dal 1982, responsabile delle pagine culturali de il Mattino, coordinatrice Premio Letterario Matilde Serao, vanta una trentennale esperienza nel settore della cultura per la quale ha ricevuto numerosi e prestigiosi riconoscimenti tra cui il Premio Cinema Campania per il Giornalismo 2017. In giuria ai Nastri d’Argento, ai Ciak d’oro, al Future Film Festival e in altri premi nazionali di settore e’ stata selezionatrice, per Filmitalia Cinecittà Luce, dei film presentati ai festival “Mostra de Cinema Italià de Barcelona” del 2013 e “Cinema Made in Italo” di Londra del 2014. Sono stati nominati componenti del Consiglio di amministrazione: Christian Collovà, avvocato esperto in materia di proprietà intellettuale, copyright, media, software e nuove tecnologie; Federica D’Urso, laureata in Scienze delle comunicazioni, analista dei media e ricercatrice in economia dei media. Sono stati inoltre nominati i quattro componenti del Comitato Scientifico della Fondazione Film Commission, presieduto, come prevede lo Statuto, dal Presidente del Cda. Ne fanno parte: Vincenzo De Caro attore, regista, sceneggiatore e cabarettista; Raffaele (Lello) Savonardo che insegna “Teorie e Tecniche della Comunicazione” e “Comunicazione e Culture Giovanili” presso il Dipartimento di Scienze Sociali dell’Universita’ degli Studi di Napoli Federico Il; Valerio Caprara, professore di Storia e critica del cinema all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, critico cinematografico de “Il Mattino” e del programma televisivo Cinematografo; Anna Masecchia, ricercatore per il Settore Scientifico Disciplinare il Cinema, fotografia, televisione presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università “Federico II” di Napoli.

Fonte: Roma