Fandango è il produttore della nuova serie originale italiana Netflix: la storia si intitola Luna nera ed è basata su un manoscritto di Tiziana Triana, creatrice della serie insieme a Francesca Manieri (Il miracolo) e Laura Paolucci (L’amica geniale). Ambientata nell’Itlaia del XVII secolo, la serie ha per protagonista una giovane accusata di stregoneria, che trova rifugio presso un gruppo di donne accusate di praticare magia nera.

Prende forma anche Baby, la serie di Fabula Pictures ispirata al caso delle baby squillo dei Parioli e firmata dal collettivo Grams. Netflix ha infatti annunciato la regia, Andrea De Sica e Anna Negri, e il cast, composto da Benedetta Porcaroli, Alice Pagani, Riccardo Mandolini, Isabella Ferrari, Claudia Pandolfi, Paolo Calabresi.

Fonte: e-duesse