E’ stata approvata venerdì 22 luglio, dalla Giunta Regionale del Lazio, la delibera che mette in moto ufficialmente la macchina organizzativa del RomaFictionFest 2011 che si svolgerà dal 25 al 30 settembre e avrà come location principale l’Auditorium parco della musica.

Il Festival è un’iniziativa promossa dalla Regione Lazio, dalla Camera di Commercio e dall’APT. Ognuno di questi soggetti esprimerà, infatti, un rappresentante all’interno del comitato di indirizzo istituito dalla Giunta Regionale.

Confermati il direttore artistico Steve Della Casa e il responsabile del mercato Antony Root.

”Sara’ una macchina più razionale – ha dichiarato la Presidente della Regione Lazio Renata Polverini – che determinerà una considerevole riduzione delle spese rispetto alle passate edizioni, senza che questo incida negativamente sulla qualità e sulla visibilità del festival. Anche lo spostamento delle date, rientra nella nuova strategia. Raccogliendo una forte istanza proveniente dai produttori italiani di fiction, permetterà di fare del festival un’ampia vetrina del prodotto nazionale, strettamente raccordata anche alle attività del mercato.”

Ha parlato del festival anche l’assessore alla cultura, spettacolo e sport, Fabiana Santini: L’edizione di quest’anno avrà una forte caratterizzazione popolare, con ampi spazi di apertura alla partecipazione della città e della regione alle iniziative in programma.”

“Inoltre – continua – e’ da sottolineare l’intenzione di aprire al mondo delle nuove piattaforme di distribuzione, come il web. Si tratta di una realtà in grado di sviluppare opportunità industriali inedite per il territorio, che proprio nel Lazio sta dando interessanti segnali di vitalità e che concorrerà a migliorare e rendere più attraente anche il mercato”.

Fonti interne e rielaborazione da AdnKronos