A quanto si legge su La Repubblica, l’offerta della cordata Mediaset-Clessidra per l’acquisto delle azioni di maggioranza di Endemol rischia di cadere nel vuoto. Sembrerebbe infatti, che la casa di produzione olandese punti a ristrutturare il debito e ad andare avanti per la sua strada, aspettando un momento migliore per cedere il gruppo.

L’offerta di Mediaset e Clessidra, che valuta il gruppo circa un miliardo di euro e mette sul pèiatto circa 200 milioni per ottenerne il controllo, non è stata ritenuta sufficiente.

Fonte: rielaborazione APT da soldi online.it