Cultura, Renzi: aprire il settore agli investimenti privati
25 febbraio 2014

Cultura, Renzi: aprire il settore agli investimenti privati

La cultura si mangia, è l’alimento di cui si nutre l’anima” ha detto il neo-premier Matteo Renzi nel discorso con cui ha chiesto ieri al Senato il voto di fiducia. Occorre, ha aggiunto, che la cultura sia aperta “anche agli investimenti privati per creare posti di lavoro“. Andrea Marcucci, presidente dell Commissione Cultura a Palazzo Madama e senatore del Pd ha affermato, intervenendo in Aula, che servono “agevolazioni fiscali per i contributi dei privati, una estensione del tax credit a tutto il settore dei beni culturali“.

Fonte: Il Giornale dello Spettacolo