Con una quota del 49%, il gruppo italiano Aislin controllato a sua volta dal fondo di private equity Cambria, presieduto da Mauro Mauri si è unito alla francese Pampa di Nicolas Traube per la coproduzione della miniserie francese “I pirati della Malesia”.
L’operazione ha previsto contestualmente l’acquisizione, da parte di Traube, di una quota del 5% della stessa Aislin che ha promosso l’imprenditore francese a responsabile delle coproduzioni internazionali.

Fonte: rielaborazione APT da Il Sole 24 Ore