Conferenza stampa a Strasburgo in difesa dell’eccezione culturale
10 giugno 2013

Conferenza stampa a Strasburgo in difesa dell’eccezione culturale

Martedì 11 giugno è stata indetta, alle ore 17.00, una conferenza stampa a Strasburgo per difendere il voto a favore dell’esclusione dei servizi audiovisivi e culturali dagli accordi commerciali UE-USA. Nella delegazione di autori e attori, in rappresentanza degli oltre 6000 firmatari della petizione inviata al Parlamento europeo (a cui APT ha aderito), si annoverano nomi quali Costa Gavras, Lucas Belvaux, Christian Mungiu, Bérénice Bejo, Radu Mihaileanu e, in rappresentanza dell’Italia, il regista Daniele Lucchetti.

Fonte: Il Giornale dello Spettacolo