Roma, 26 ottobre 2011 – Confindustria Cultura Italia, la federazione italiana dell’industria culturale a cui APT aderisce, ha incontrato il Ministro per i beni e le attività culturali, Giancarlo Galan, per porre l’accento sul fenomeno della pirateria digitale che, negli ultimi anni, affligge inesorabilmente tutto il comparto. Dopo una breve presentazione delle Associazioni aderenti a Confindustria Cultura (per APT ha parlato il Presidente Fabiani), è intervenuto il Presidente di CCI, Marco Polillo, per chiedere al Ministro di “mettere la tutela della proprietà intellettuale al centro dell’agenda politica del Governo”.

Approfondimento nel Comunicato Stampa

Leave a reply