Tim e Mediaset annunciano l’accordo in base al quale i clienti di Tim Vision potranno vedere, a partire dal 2019, tutti i canali free di Mediaset (Canale 5, Italia 1, Rete 4, La5, TGCom24, Mediaset Extra, 20, Iris, Italia 2, Top Crime e Focus). Nell’accordo rientra anche la possibilità di accedere agli ultimi sette giorni di programmazione resa disponibile online da Mediaset. L’accordo rientra nella strategia sui contenuti prevista dal piano industriale DigiTim, e che ha condotto anche alla partnership con Vision Distribution per portare i film del distributore su Tim Vision (oltre 1,5mln di clienti). Tramite il decoder Tim Box, sarà possibile mettere in pausa, riprendere la visione o rivedere un programma quando si vuole. «L’accordo con Mediaset conferma la volontà di rafforzare l’offerta di Tim Vision, proseguendo con determinazione nel nostro percorso di alleanze con i migliori player del mercato. Siamo la nuova tv e vogliamo continuare ad ampliare la nostra proposta di contenuti», ha dichiarato in una nota Daniela Biscarini, Responsabile Multimedia Entertainment di Tim. «L’intesa odierna è un ulteriore riconoscimento della rilevanza editoriale sia delle grandi reti generaliste Mediaset sia dei canali tematici free i cui diritti di ritrasmissione acquistano crescente valore economico in uno scenario multipiattaforma sempre più affollato e competitivo. Si tratta in conclusione di un’intesa positiva per entrambi i partner: permette a Mediaset di estendere la visione dei propri canali free a tutte le piattaforme – digitale terrestre, satellite, Iptv – e a Tim di incrementare l’offerta di contenuti video di qualità per gli abbonati a Tim Vision», si legge nella nota Mediaset.

Fonte: e-duesse