E’ stato pubblicato il nuovo Bando 16/2017 che supporta i Fondi di Coproduzione Internazionale attivi da almeno 12 mesi. Le organizzazioni cui è rivolto il bando sono Fondi di Coproduzione Internazionale con sede in un Paese partecipante del Sottoprogramma MEDIA, che abbiano come principale attività il supporto alle coproduzioni internazionali e che siano attivi nel campo da almeno 12 mesi in modo da poter dimostrare uno storico di coproduzioni realizzate. La dotazione complessiva disponibile è 1,5 milioni di euro. Il contributo finanziario massimo dell’Unione è di 400.000 euro e non può superare l’80% del totale dei costi eleggibili.

Le attività eleggibili a cui i Fondi dovranno rispondere sono:

– produzione di lungometraggi, film di animazione e documentari di durata minima di 60 minuti destinati principalmente alla distribuzione cinematografica;
– attuazione di strategie di distribuzione concrete volte a migliorare la circolazione delle opere finanziate. Il film dovrebbe essere distribuito in almeno 3 territori di cui almeno uno partecipante al Sottoprogramma MEDIA e almeno un paese terzo.

La scadenza del bando è il 6 marzo 2018.