Dopo la maximulta comminata dall’Antitrust nei confronti dell’Auditel per aver favorito Rai e Mediaset nella rilevazione degli ascolti e quindi nella raccolta pubblicitaria, la società rilevatrice di ascolti ha fatto sapere di voler ricorrere al TAR.
Si legge in una nota pubblicata oggi: “Auditel prende atto della decisione dell’Antitrust e la considera del tutto inattesa anche nella consapevolezza del parere sostanzialmente favorevole espresso da Agcom sulla vicenda […] e resta convinta della correttezza del proprio operato, nei vincoli tecnici oggettivi che sono stati ampiamenti documentati nel corso dell’istruttoria».

Fonte: rielaborazione APT da TVbog.it