È in arrivo il 15 e 16 aprile in prima serata su Rai1 una nuova serie in sei puntate, prodotta dall’Associata Magnolia per la Rai.

“Una grande Famiglia” – questo è il titolo – racconterà sullo sfondo dei distretti industriali del Nord Italia, la vicende intricate del clan Rengoni, ricchi industriali tessili brianzoli.

A “capo” dei Rengoni troviamo Eleonora (Stefania Sandrelli) ed Ernesto (Gianni Cavina), poi il figlio Edoardo (Alessandro Gassman), che ha preso il posto del padre nella conduzione dell’industria, sposato con Chiara (Stefania Rocca), l’altro figlio Raoul (Giorgio Marchesi), psicologo infantile, la figlie femmine (Sonia Bergamasco), avvocato di successo e convinta cattolica e Nicoletta (Sarah Felberbaum), ricercatrice universitaria e indipendente, e infine, Stefano (Primo Reggiani), il figlio più giovane, che oscilla tra la passione per le auto e un impiego frustrante nell’azienda di famiglia. Nel cast anche Valentina Cervi, Piera degli Esposti, Giulio Base, Ignazio Oliva.

Un cast di altissimo profilo nel quale spicca la 65enne Stefania Sandrelli: «Mi auguro che siano in tanti a potersi identificare con questa storia», ha detto l’attrice ricordando di aver vissuto «da bambina in una grande famiglia patriarcale dove c’erano questi problemi. E oggi mi reputo una donna molto fortunata, molto amata dai miei figli Amanda e Vito che ho avuto da due compagni diversi, e molto chioccia con i miei nipoti. Non ho rimpianti. La mia è oggi una famiglia allargata, ma che mi piace molto».

La fiction ha anche ricevuto il plauso del direttore di Rai Fiction Fabrizio Del Noce: «Sono molto soddisfatto ed è merito degli sceneggiatori che hanno realizzato una storia molto intersecata con temi forti, odi ed amori, classico, e mistery con un finale parzialmente aperto adatto ad un sequel».

La fiction e diretta da Riccardo Milani. La sceneggiatura porta la firma di Ivan Cotroneo, Stefano Bises e Monica Rametta.

Fonte: rielaborazione APT da ilmessaggero.it