Andrà in onda su Raiuno, stasera e domani la nuova fiction in due parti, La figlia del Capitano.

Prodotta dall’Associata APT, Immagine e cinema per Raifiction, la miniserie è tratta da il famoso romanzo di Puskin ambientato nella Russia del Settecento.Pjotr (Primo Reggiani), giovane nobile viziato, viene spedito dal padre al fronte a fare esperienza della dura vita dell’esercito. Nella località sperduta di Belorgoskaja, Pjotr farà però la conoscenza di Mascia (Vanessa Hessler), figlia del capitano del forte, di cui si innamorerà ricambiato. Tuttavia la ragazza ha un altro corteggiatore, il tenente Svabrin (Ludovico Fremont); dal triangolo nascerà un conflitto che sarà parallelo ad un’altra battaglia, quella mossa dal ribelle Pugacev (Andrei Slabakov), cosacco che riesce a riunire tutte le tribù russe con l’obiettivo di ribellarsi alla fredda Zarina Caterina II (Edwige Fenech).

La regia è di Giacomo Campiotti, che ha collaborato nella scrittura della sceneggiatura con Alessandro Sermoneta ed Elena Bucaccio.

Fonte: rielaborazione APT da tvblog.it