Andrea Scrosati, vicepresidente cinema e intrattenimento di Sky, ha annunciato che è stato siglato un accordo tra il proprio gruppo e La7 per la distribuzione di prodotti Sky sulla rete di TiMedia. Si tratta, di fatto, di una finestra in chiaro dei prodotti della pay tv, che verranno trasmessi su La7 con qualche settimana o mese di ritardo rispetto a Sky. L’accordo riguarda anche la fiction e produrrà benefici per entrambe le emittenti: se Sky punta a un incremento degli abbonamenti grazie alla “vetrina” in chiaro, La7 sarà in grado di trasmettere nuovi contenuti a costi vantaggiosi.

(fonti: tvpro.it e digital-sat.it)

Leave a reply