Matteo Levi è nato a Roma l’11 Marzo 1961. Diplomato presso l’Istituto “Mons. E. Tozzi”, inizia la sua attività produttiva nel 1981 assumendo il ruolo di produttore esecutivo per alcune produzioni della Tangram Film, società della quale diventa socio nel 1986 realizzando tra i vari titoli: Voglia di vincere (regia di Vittorio Sindoni), The Belly of Architect (regia di Peter Greenaway), Diventerò padre (regia di Gianfranco Albano), Blue Blood (regia Sidney Hayers), La luna rubata (regia di Gianfranco Albano), Caramelle (regia di Cinzia TH Torrini), Ultimo banco (regia di Umberto Marino), Il nostro piccolo Angelo (regia di Andrea e Antonio Frazzi), Piovra 8 – Lo scandalo (regia Giacomo Battiato), L’estate di Davide (regia di Carlo Mazzacurati), Piovra 9 – Il patto (regia Giacomo Battiato), A domani (regia di Gianni Zanasi, in concorso alla 56^ Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia), Sotto la luna (regia di Franco Bernini), Una farfalla nel cuore (regia di Giuliana Gamba), La voce del sangue (regia di Alessandro Di Robilant), Brancaccio (regia di Gianfranco Albano), Il giovane Casanova (regia di Giacomo Battiato), Questo amore (regia di Luca Manfredi).

Dal 2003 ad oggi è Amministratore Unico della 11 Marzo Film, la produzione è prevalentemente dedicata a programmi di fiction particolarmente impegnativi e destinati alla prima serata di Rai e Mediaset. Tra i vari titoli: La buona battaglia – Don Pietro Pappagallo (regia di Gianfranco Albano), Il furto della Gioconda (regia di Fabrizio Costa), La luna e il lago (regia di Andrea Porporati), Il figlio della luna (regia di Gianfranco Albano) Noi due (regia di Massimo Coglitore), Codice aurora (regia di Paolo Bianchini, Colpi di sole (regia di Mariano Lamberti), E poi venne il silenzio – Sant’Anna di Stazzema 12 Agosto 1944 (regia di Irish Braschi), Storia di Laura (regia di Andrea Porporati), L’una e l’altra (regia di Gianfranco Albano), Altri tempi (regia di Marco Turco).

La 11 Marzo Film fin dal 2003 produce anche lungometraggi destinati alle sale cinematografiche. Fra le produzioni realizzate: Paz! (regia di Renato De Maria), Nemmeno in un sogno (regia di Gianluca Greco), Amatemi (regia di Renato De Maria), Nelle tue mani (regia di Peter Del Monte), Questo piccolo grande amore (regia di Riccardo Donna), Fiabeschi torna a casa (regia di Max Mazzotta).

Molte delle produzioni realizzate sono state premiate nei più prestigiosi festival internazionali.