Ha intrapreso da giovanissima la carriera di attrice recitando a teatro in alcuni film tra i quali ‘Ginger e Fred’ di Federico Fellini, ‘Amici miei – Atto III’ di Nanni Loy e ha interpretato il ruolo di protagonista nella serie televisiva di Rai Uno ‘Versilia 66’. 

Ha iniziato a occuparsi di produzione con il film ‘I taràssachi’ che ha prodotto per la Nuovo Film. Dopo due anni di studi e lavoro a New York e a Los Angeles nel 1991 torna in Italia e fonda la Iterfilm srl, società di produzione indipendente di cui è amministratrice.

Ha ottenuto come produttrice diversi premi tra i quali un David di Donatello, due Nastri d’Argento e con il documentario ‘Gian Luigi Rondi: Vita Cinema Passione’, presentato alla 71a Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, ha vinto il Nastro d’Argento come miglior documentario sul Cinema e il Globo d’Oro come miglior documentario.

Da molti anni è membro dell’APT – Associazione Produttori Televisivi, per la quale ha ricoperto diversi incarichi, ultimo tra tutti nel Comitato Editoriale del MIA – Mercato Internazionale dell’Audiovisivo.