Nata a Palermo, ha vissuto a Milano e dal 2000 risiede stabilmente a Roma.
Ha alle spalle una esperienza di 12 anni maturata presso PALOMAR SPA, in cui ha lavorato come assistente del Produttore e poi come editor e producer di vari progetti tra cui la serie tv “Il commissario Montalbano” .
Nel 2012 sceglie di intraprendere un’attività professionale indipendente dapprima come producer free-lance (tra le altre cose, produce nel 2012-2013 il documentario sulla rivoluzione in Siria Isqat al Nizam e l’istante movie Parma a Cinquestelle per Corriere.it) per poi, nell’agosto del 2013, fondare Anele Srl.
In soli tre anni ha realizzato numerosi progetti tra i quali documentari tra cui Il maestro senza regole con Andrea Camilleri e Teresa Mannino , la serie web Under che ha ottenuto 7 premi al Roma Web Fest 2014 (tra cui Miglior Produttore) e i cui diritti di distribuzione internazionale sono stati di recente acquisiti da STUDIO+, la serie tv Donne per RAIUNO (1o puntate da 10’ basata sui racconti di Andrea Camilleri) che ha ottenuto ottimi riscontri di critica e pubblico
Attualmente sta producendo una serie di quattro docu-film dal titolo Nel nome del Popolo Italiano, il docufilm Sandro Pertini. Il combattente e ha in sviluppo il progetto multipiattaforma The Passenger tratto dai racconti di Gianrico Carofiglio, il documentario su Leonardo Sciascia di Giuseppe Tornatore, la serie tv Cacciatrice di bugie e il film Per amor del cielo, per la regia di Marco Bonini.