Secondo i dati emersi dalla ricerca pubblicata da Nielsen, la tv si conferma leader dei ricavi pubblicitari. I primi 11 mesi del 2016 infatti hanno registrato 3,48 miliardi netti di investimenti, in aumento del 5,5% rispetto al dato aggregato al novembre 2015.

Pertanto, Mediaset ha concluso la raccolta pubblicitaria a 1,96 miliardi (+27% annuo), con Rai a 734 milioni (+6,8%), Sky a 440,8 milioni, Discovery a 214,4 milioni (+14,2) e La7 a 142 milioni (+1,9%).