Le imprese cinematografiche e audiovisive possono partecipare con imprese estere alla produzione di film e fiction sulla base dei trattati stipulati dall’Italia con altri Stati.

Di seguito, gli accordi di coproduzione divisi per nazione:

Albania
Algeria
Argentina
Australia
Austria
Belgio
Brasile

Bulgaria
Canada
Cile
Cina

Croazia
Cuba
Filippine
Francia
Germania

India
Israele
Jugoslavia
Macedonia
Marocco
Messico
Nuova Zelanda
Portogallo
Regno Unito
Repubblica Ceca
Romania
Russia

Slovacchia
Sud Africa
Svezia
Tunisia
Turchia
Ungheria
Uruguay
Venezuela