Film Commission

Film Commission

Le Film Commission sono autorità amministrative indipendenti, locali o regionali, che hanno lo scopo di sostenere e attrarre produzioni audiovisive in un determinato territorio.

Le Film Commission operano con una serie di servizi:

– di tipo organizzativo (prima analisi della sceneggiatura, ricerca delle locations, concessione dei permessi tramite gli uffici comunali e provinciali, realizzazione delle anteprime sul territorio o ai festival) – di sostegno finanziario (riconoscimento di incentivi che riducono i costi di produzione dell’opera audiovisiva) – di promozione e marketing internazionale.

Gran parte delle Film Commission sono associate, più o meno direttamente, alla Italian Film Commission (IFC) e sono  sovvenzionate e autorizzate ad operare dai vari enti pubblici, quali regioni, province e comuni. Questa consuetudine ha carattere di autoregolamentazione e prende a modello il regolamento dell’Association of Film Commission International (AFCI), poiché in Italia non esiste un quadro legislativo che le regola.

Elenco delle Film Commision

Bandi e Fondi di particolare interesse:

Emilia Romagna Film Commission: si segnala il bando di sostegno alla produzione di opere cinematografiche e audiovisive realizzate da imprese nazionali ed internazionali, con un importo complessivo di 760.000 euro, da destinare a fondo perduto sulla base delle spese ammissibili riportate nel testo dettagliato. La scadenza di tale bando è fissata al 26 agosto 2015. Si segnala inoltre un secondo bando un secondo bando che stanzia 400.000 euro complessivi alla produzione di opere cinematografiche e audiovisive realizzate da imprese con sede in Emilia Romagna. Anche per questo bando la scadenza cade il giorno 26 agosto 2015.

Per maggiorni informazioni cliccare qui.

FriuliVeneziaGiulia Film Commission / Film Fund: finanzia le opere audiovisive che scelgono di girare in Friuli Venezia Giulia con contributi fino a 200.000 euro. I contributi sono concessi alle imprese di produzione cinematografica e audiovisiva che abbiano un progetto di: lungometraggio, film di animazione, film tv, serie tv, opere per il web, documentario, cortometraggio, video musicale. Le domande di contributo dovranno essere presentate almeno un giorno prima della data prevista per l’inizio delle riprese e comunque non oltre il 28 febbraio, 30 giugno o 30 settembre. Un comitato tecnico selezionerà le opere entro il 31 marzo, 31 luglio, e 31 ottobre di ciascun anno. Per scaricare le application form e per avere maggiori informazioni clicca qui.

– Trentino Film Commission / Film Fund: fondo per il sostegno alla realizzazione e alla diffusione di opere audiovisive. Per maggiori informazioni clicca qui.