admin

Apulia Film Fund 2018-2020: tutte le novità

Si è svolta oggi, lunedì 9 luglio, la presentazione del Fondo 2018-2020 della Apulia Film Commission. Sono intervenuti in conferenza stampa, tra gli altri, Antonio Parente, Direttore Generale della Fondazione Apulia Film Commission, Daniele Basilio, Responsabile Ufficio Produzioni Film Fund e Roberto Corciulo, Film Fund Manager. La Fondazione Apulia Film Commission (AFC) nasce nel 2007 e supporta l’intera filiera dell’industria audiovisiva attraverso: – Servizi gratuiti alle produzioni; – Film Fund; – Rete di Festival; – Forum di Coproduzione – con i quali seleziona 10 progetti italiani e 10 internazionali al fine di trovare loro dei possibili coproduttori e/o finanziatori;...

Read More

I crediti d’imposta per tutta la filiera

Sembra non finire mai il lavoro relativo alla Legge Cinema 220/2016. Si riferiscono alle imprese di produzione cinematografica e audiovisiva i crediti d’imposta del decreto interministeriale siglato dagli ex ministri Franceschini (Mibact) e Padoan (Economia) e che hanno avuto a fine aprile il via libera dalla Corte dei Conti. Oggetto del decreto sono, in particolare, le agevolazioni spettanti a sviluppo di opere cinematografiche, audiovisive, televisive e web. Ad esse vengono riconosciuti contributi fiscali in misura non inferiore al 15% e non superiore al 30% del costo complessivo di produzione. Sono ammissibili al contributo le opere cinematografiche e le opere audiovisive destinate al pubblico per mezzo di un’emittente televisiva così come quelle destinate al pubblico per mezzo di un fornitore di servizi media audiovisivi su altri mezzi. II credito di imposta non può superare il 50% del costo dell’opera audiovisiva. Si passa al 60% nel caso di produzioni transfrontaliere, finanziate da più di uno Stato membro e a cui partecipano produttori di più di uno Stato membro. II limite è alzato al 100% per le opere dichiarate difficili. I crediti di imposta sono cedibili dal beneficiario a intermediari bancari (materiali dettagliati si trovano sul sito cinema.beniculturali.it). OPERE CINEMATOGRAFICHE Ai produttori indipendenti spetta un credito di imposta in misura pari al 30% del costo eleggibile di produzione, fino all’ammontare massimo di 8 milioni di euro per impresa o per gruppo di...

Read More

Leone: l’Italia si muova per fronteggiare gli Ott.

‘Dalla Germania e dalla Francia le prime importanti iniziative per fronteggiare Netflix ed Amazon. L’Italia per ora guarda. Ma potrebbe ispirarsi a loro e organizzarsi con nuove alleanze?’. A scriverlo su Twitter il presidente dell’Associazione Produttori Televisivi, Giancarlo Leone. Rilanciando un suo intervento sul blog Q10Media, Leone ricorda che ‘in Germania, ProSiebenSat 1, secondo gruppo televisivo europeo con base a Unterfohring in Baviera, e Discovery Communication (USA) hanno annunciato un accordo per una piattaforma comune a pagamento’ e che ‘in Francia, France Télévision (il gruppo pubblico televisivo), TF1 (il principale canale tv privato) e M6 (altro concorrente privato) hanno annunciato...

Read More

Avviso Mibact – Proroga per la presentazione delle domande

E’ stato pubblicato oggi, in data lunedì 2 luglio, sul sito del Mibact il seguente avviso agli utenti. Data l’inagibilità della piattaforma DGCOL degli ultimi giorni, i termini per la presentazione delle domande di contributo sono prorogati come di seguito indicato: – Contributi Selettivi (scrittura di sceneggiature, sviluppo e pre-produzione, produzione e distribuzione nazionale): proroga al 16 luglio 2018, ore 12.00; – Contributi per le attività di promozione (festival, premi, rassegne, attività delle cineteche, progetti di sviluppo della cultura cinematografica e audiovisiva): proroga al13/07/2018, ore 12:00; – Credito di imposta per la produzione – passaggio a nuovo regime (produzione di film, produzione di opere TV, produzione di opere WEB, produzione esecutiva di opere straniere, distribuzione nazionale): proroga al 23/07/2018, ore 23:59; – Credito di imposta per le sale cinematografiche – progetti iniziati dal 1° gennaio 2016 (realizzazione, ripristino e aumento schermi, adeguamento strutturale): proroga al 30 luglio 2018, ore...

Read More

Rai Fiction, da Eco a Ferrante a Mia Martini

Tra novità assolute kolossal e attesi ritorni, la grande fiction resta il prodotto di punta dell’offerta Rai anche per la prossima stagione. Il primo adattamento televisivo del capolavoro di Umberto Eco, ‘Il nome della rosa’; la trasposizione de ‘L’Amica Geniale’, il primo volume della quadrilogia bestseller mondiale di Elena Ferrante, coproduzione con HBO, con la regia di Saverio Costanzo, al film tv su Mia Martini (che andranno in onda sull’ammiraglia Rai) ma anche la seconda stagione di ‘Rocco Schiavone’, vice questore nato dalla penna di Antonio Mazzini, con il volto di Marco Giallini (su Rai2),  fino a ‘I Topi’:...

Read More