admin

Premio Carlo Bixio annuncia i progetti vincitori

Il Premio Carlo Bixio anche quest’anno ha l’onore di ricevere la Medaglia del Presidente della Repubblica quale suo segno di rappresentanza. La novità del Premio 2017, voluta da RTI che finanzia questa sesta edizione, è la sua suddivisione in due categorie: miglior sceneggiatura e miglior concept di serie, scelti tra quelli proposti da autori under 30. Ai vincitori rispettivamente diecimila e cinquemila euro, a fronte di un contratto con il broadcaster. A questi due premi si aggiunge la ‘Targa SIAE Idea d’Autore’ con tremila euro messi in palio dalla Società Italiana degli Autori ed Editori, che sostiene il Premio...

Read More

Al Mia l’audiovisivo italiano corre da solo (e va lontano)

Con 115 film, 1400 operatori accreditati, 45 progetti di coproduzione, 40 panel di discussione, masterclass e dibattiti torna a Roma da oggi al 23 ottobre il Mia, il mercato internazionale dell’audiovisivo. Arrivato alla terza edizione, sostenuto dal ministero dello Sviluppo Economico (questa sera il ministro Carlo Calenda parteciperà all’inaugurazione ai Mercati Traianei), l’appuntamento dedicato al business dell’audiovisivo è quest’anno sganciato dalla Festa di Roma: «Nessuna polemica, si tratta solo di un problema di date: il Mia deve necessariamente essere incastrato tra il MipCom di Cannes e il Los Angeles Film Market», spiega la direttrice Lucia Milazzotto che sottolinea la crescita dell’iniziativa: «Da start-up ci siamo ormai trasformati in appuntamento strutturato». Tra i titoli italiani in cerca di acquirenti internazionali spiccano molte novità: We are the Winners di Giovanni Piperno prodotto da Matteo Garrone, Lo spietato di Renato De Maria, The Vice of Hope di Edoardo De Angelis, il documentario My missing Sister di Alessandra Bruno, sulla scomparsa di Emanuela Orlandi. In anteprima verranno proiettati Figlia mia di Laura Bispuri, Il premio di Alessandro Gassman, Il ragazzo invisibile – seconda generazione di Gabriele Salvatores, Sembra mio figlio di Costanza Quatriglio, Sono tornato di Luca Miniero, Matrimonio italiano di Alessansro Genovesi.  «Il Mia è un appuntamento unico perché riunisce film documentari, serie tv, cartoni animati. E in più si svolge in una cornice architettonica e storica unica al mondo», dice Francesco...

Read More

La Stampa intervista Apt e Anica. Le anticipazioni del MIA 2017.

Il cinema italiano va alla guerra. E la novità è che le armi sono cambiate. I film in vetrina al MIA, il Mercato dell’Audiovisivo in programma a Roma dal 19 al 23 ottobre, segnalano gusti, generi e caratteristiche diversi. La commedia, in passato accusata di non riuscire a varcare i confini nazionali perché penalizzata da limiti dialettali e situazioni troppo nostrane, funziona come ai bei tempi. E acquista forza quando, come in Perfetti Sconosciuti (in Spagna Alex de la Iglesia ha appena finito il remake e ora si attende quello americano) riesce ad essere in sintonia con l’aria del...

Read More