Torna il MIA | Mercato Internazionale Audiovisivo dal 19 al 23 ottobre 2017!

Giunto alla sua 3° edizione è il primo mercato italiano dedicato all’audiovisivo nel suo complesso: Cinema, TV, Documentari, Factual Entertainment e Prodotti multipiattaforma, è uno strumento dell’intero sistema cine-audiovisivo italiano e si rivolge al comparto per incrementare l’esportazione di prodotto, format e co-produzioni, oltre alla promozione del territorio e del talento.

MIA | Mercato Internazionale Audiovisivo è un brand e un progetto, ideato, realizzato e prodotto dal RTI tra ANICA APT, finanziato dal Ministero per lo Sviluppo Economico e da ICE, dal MiBACT, dal programma MEDIA e dal fondo EURIMAGES.

MIA è un hub, un luogo di incontro dove instaurare e potenziare le relazioni di business; attraverso l’identificazione di tre segmenti Cinema, Documentario e Serie Tv mette in campo azioni mirate in un’ottica di convergenza. Sviluppa il suo format originale intorno a quattro linee di attività: Matchmaking, Screenings, Pitching and Co-Production Forum e Talks. Seleziona un totale di 45 progetti di film di lungometraggio per il cinema accompagnati da sceneggiatura, di film TV e serie televisive ‘scripted’, di documentari di lungometraggio e di factual. Per ciascun segmento si avvale di uno specifico regolamento e di una specifica commissione. 

MIA | Mercato Internazionale Audiovisivo vuole porsi come un interlocutore permanente per l’industria nazionale ed estera e per le istituzioni a sostegno del comparto con l’intento di indirizzare le azioni di mercato secondo gli obiettivi condivisi dagli operatori di settore.

La sua seconda edizione (20 – 24 ottobre 2016) si è chiusa positivamente con un incremento generale di più del 6% dei dati numerici: oltre 1500 i partecipanti al mercato, 58 i Paesi rappresentati, più di 500 fra produttori e commissioning editor, circa 350 i buyer, 130 gli international sale agent, 42 i progetti di film, serie drama, doc e factual.

MIA accompagna un passaggio strategico per la nostra industria: non ha la rigidità degli schemi dei festival e dei mercati tradizionali, ma la flessibilità di uno strumento, che si rimodula per sostenere le esigenze in evoluzione dell’industria. MIA non è solo un evento (ambizioso e dai risultati incoraggianti), ma anche una piattaforma di lavoro permanente per perseguire gli obiettivi di crescita a livello internazionale del comparto.(Lucia Milazzotto, Direttore del MIA | Mercato Internazionale Audiovisivo)

Scoprite tutte le informazioni e le novità del MIA sul sito www.miamarket.it!

 MIA | TV

“L’ambizione di questo progetto è quella di generare una rinnovata attenzione sull’Italia come polo televisivo di eccellenza accendendo i riflettori sulle potenzialità dell’industria televisiva italiana vista come sistema.” (Francesca Tauriello, Head of MIA TV 2016)

La missione principale di MIA | TV è di offrire un’esclusiva ribalta mondiale per incoraggiare i produttori e i broadcaster stranieri a cogliere le straordinarie opportunità di produzione e coproduzione offerte dall’Italia, mediante la possibilità di trovare partnership per sviluppare prodotti internazionali specifici, produrre in modo competitivo sul territorio e, infine, internazionalizzare i prodotti locali dal respiro globale.

Oggi l’Italia è un Hub televisivo produttivo moderno e unico al mondo, che si avvale di supporti finanziari elevati, di splendide locations, di una filiera produttiva costituita dalle molte aziende di produzione creative, riconosciute al livello nazionale e internazionale, e di talenti premiati in tutto il mondo.

Con le sue eccellenze e con le grandi opportunità offerte dal sistema industriale audiovisivo del paese, l’Italia è in grado di costruire solide basi per lo sviluppo di partnership in grado di competere al livello più alto nel business televisivo internazionale.

Non perdete lo spot nella nostra gallery per scoprire di più sul MIA | TV!