Attività APT

Mercati e festival

MIA

MERCATO INTERNAZIONALE DELL’AUDIOVISIVO

Si è svolta dal 20 al 24 ottobre la seconda edizione del MIA – Mercato Internazionale Audiovisivo, anche quest’anno durante il Festival del Cinema di Roma (13-23 ottobre 2016), offrendo workshops, proiezioni, convegni e incontri di coproduzione internazionale.

MIA è un content market e allo stesso tempo un matchmaking hub. Un mercato europeo che, con il suo format innovativo e flessibile, si propone come un ‘networking & business booster’, articolato in specifiche azioni di mercato: una piattaforma efficiente dove vendere e acquistare i prodotti cinematografici più recenti e selezionate anteprime televisive; un mercato di co-produzione dei progetti più interessanti di cinema e documentario; un ‘hub’ di riflessione e ragionamento sul TV drama e uno strumento unico di matchmaking con i top player dell’industria televisiva; un focus sul factual e sul documentario per esplorare le opportunità della produzione e distribuzione ‘non-scripted’; un ‘think-tank’ e uno strumento di informazione, discussione ed esplorazione di modelli di business, specifici e generali, e delle opportunità di mercato presenti e future, in una condivisione di strategie e visioni da parte di operatori e istituzioni nazionali e internazionali.

Mia – Mercato Internazionale Audiovisivo” è un progetto di APTANICA in collaborazione con la Fondazione Cinema per Roma e con l’apporto di Italian Film Commissions Roma Lazio Film Commission.

L’iniziativa è sostenuta e promossa dal Ministero per lo Sviluppo Economico con ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane con il patrocinio del MIBACT – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con l’Istituto Luce-Cinecittà e con il sostegno della Regione Lazio – Assessorato allo Sviluppo economico

MIPCOM 2016

L’APT, insieme ad ICE, ha partecipato come sempre al mercato nell’area riviera R7.L23. Lo stand, uno spazio di  120mq, è stato messo a disposizione di tutte le aziende che hanno proceduto con l’iscrizione attraverso l’ICE.

Per maggiori informazioni rivolgersi a Barbara Tassini barbara.tassini@apt.it