Primo piano

Il mistero dei dati da verificare e l’Auditel diventa un caso

«A uditel rivendica il ruolo di coprotagonista nello scenario tv e dunque si fa attendere come fanno le star. Come dargli torto se tutti pendono dalle sue labbra?»: Giancarlo Leone, una vita in Rai e ora a capo della sua nuova società Q10 Media, aveva scelto la via dell’ironia per ingannare l’attesa di dati che non arrivavano mai. Ma sono stati in tanti a chiedersi come mai i numeri Auditel di domenica sera non fossero ancora disponibili ieri mattina in una giornata dove c’era tantissima attesa per le diverse sfide incrociate. Niente dati alle 10 (l’ora canonica di pubblicazione)...

Read More

Super(MIA)market: i numeri di un successo

Oltre 1800 accreditati, 58 Paesi partecipanti, 45 progetti, più di 60 mila meeting, 120 film, TV Upfront e What’s next Italy. Sono i numeri registrati dalla terza edizione del MIA, il Mercato internazionale dell’audiovisivo che si è concluso lo scorso 23 ottobre a Roma, al Distretto Barberini. Grande soddisfazione viene espressa da Lucia Milazzotto, direttore del MIA: “E’ stato un mercato vibrante, perché il numero di meeting e di affari è stato al di sopra delle aspettative – spiega Milazzotto – e rilevante, perché il MIA è un mercato che raccoglie i leader del settore. Importante, perché un mercato a forte carattere europeo che ha visto allo stesso tempo una grande partecipazione degli Stati Uniti. Qualificato, per la...

Read More

“77” e “Dante” si aggiudicano la VI edizione del Premio Carlo Bixio

Consegnati i premi ai vincitori del Premio Carlo Bixio 2017 in occasione della serata finale del MIA, Mercato Internazionale Audiovisivo. La Giuria del Premio, presieduta da Gabriella Campennì Bixio, e composta da Francesca Galiani per RTI, Leonardo Ferrara per Rai e da Ivan Cotroneo, Graziano Diana e Francesco Vicario ha emesso il proprio verdetto assegnando il Premio Carlo Bixio per la migliore sceneggiatura a “77” di Giuseppe Checchia e Elia Gonella: “Per l’audacia del concept e per il suo brillante svolgimento nella puntata pilota, che mostra come – grazie al talento degli autori – il passato italiano recente e...

Read More

La Stampa intervista Apt e Anica. Le anticipazioni del MIA 2017.

Il cinema italiano va alla guerra. E la novità è che le armi sono cambiate. I film in vetrina al MIA, il Mercato dell’Audiovisivo in programma a Roma dal 19 al 23 ottobre, segnalano gusti, generi e caratteristiche diversi. La commedia, in passato accusata di non riuscire a varcare i confini nazionali perché penalizzata da limiti dialettali e situazioni troppo nostrane, funziona come ai bei tempi. E acquista forza quando, come in Perfetti Sconosciuti (in Spagna Alex de la Iglesia ha appena finito il remake e ora si attende quello americano) riesce ad essere in sintonia con l’aria del...

Read More