News

Assegnazione dei multiplex digitali: T.I.Media fa ricorso

T.I.Media, uno dei partecipanti all’asta relativa all’assegnazione dei cinque multiplex per la televisione digitale terrestre, ha deciso di impugnare poresso il Tribunale amministrativo del Lazio, il bando stesso contestando alcuni punti del disciplinare di gara. La protesta e’ legata alla delibera Agcom che ha collocato T.I.Media tra i partecipanti all’assegnazione delle frequenze del blocco B in competizione con Mediaset e Rai. Una sfida impari che rischia di lasciare il gruppo che fà capo a La7 a bocca asciutta, in virtù del fatto che i multiplex offerti sono solo due, mentre tre sono i competitor. Tutto si decidera’ entro il 6 settembre, termine ultimo fissato dal dicastero guidato da Paolo Romani per la presentazione delle domande. Fonte: rielaborazione APT da...

Read More

Il Consiglio di Stato conferma le regole Agcom sull’Lc

Il Consiglio di Stato non ha dato ragione al Tar e ha sospeso ieri la sentenza, che aveva annullato la delibera 366/10/Cons dell’Agcom che definiva le procedure per l’elencazione automatica dei canali (Lcn), cui il Tar aveva contestato due vizi di procedura. Si Attende ora il giudizio di merito del Consiglio di Stato, e le previsioni sui tempi parlano di circa due-tre mesi prima di un pronunciamento definitivo. Fonte: rielaborazione APT da fonti...

Read More

Mostra del Cinema di Venezia: stasera il via

Questa sera al via l’edizione numero 68 della mostra della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Previsto alle ore 19.00 nella Sala Grande del Palazzo del Cinema, l’inizio della cerimonia di apertura condotta dalla madrina Vittoria Puccini. A seguire, subito cinema: prevista la proiezione di The Ides of March di George Clooney, e di ¡Vivan las Antipodas! di Victor Kossakovsky. Tanti i film in concorso firmati da registi di rilievo internazionale: dallo stesso Clooney, ad Abel Ferrara con 4:44 last day on earth, da David Cronemberg con A dangerous method, a William Friedkin con Killer Joe, da  Philippe Garrel con Un ete brulant a Roman Polanski con Carnage. Per l’Italia concorreranno Terraferma di Emanuele Crialese, Quando la notte di Cristina Comencini e L’ultimo terrestre di Gian Alfonso Panciotti in arte GIPI. Fonte: rielaborazione APT da...

Read More

Nel 2011 la pay-Tv in crescita in Europa

Nonostante la crisi economica che ormai da tempo ha colpito tutti i settori dell’industria del Vecchio Continente il trend della pay tv continua a restare in crescita, come dimostrano i dati del primo trimestre del 2011, durante il quale i primi dieci operatori europei hanno totalizzato 1,5 mln di abbonati. A certificarlo è il Report di Strategy Analytics ‘Digital Television Operator Performance Benchmarking: Europe Q1’11’: “La pay-Tv in Europa ha dimostrato una notevole capacità di recupero – ha detto Ben Piper, analista di Strategy Analytics – soprattutto se si considera la situazione alla luce degli elevati tassi di disoccupazione e della ridotta disponibilità economica da parte delle singole famiglie che continua a diminuire”. Sul primo posto del podio, secondo il Rapporto, si trova la piattaforma satellitare britannica BSkyB la quale, si stima, raggiungerà circa 10,1 milioni di abbonati per la fine del 2011. Fonte: rielaborazione APT da...

Read More

RomaFictionFest 2011: la sezione Industry Week

L’organizzazione del RomaFictionFest 2011 ha rese note oggi, tutte le informazioni riguardanti la sezione “Industry Week” del festival, tramite un comunicato pubblicato sul sito ufficiale dell’evento (www.romafictionfest.it): L’Industry Week, la sezione del RomaFictionFest dedicata al mercato, sotto la direzione di Antony Root torna anche quest’anno durante la V edizione del RomaFictionFest e si terrà dal 28 al 30 settembre, promossa dalla Regione Lazio e dalla Camera di Commercio di Roma e organizzata dall’APT (Associazione Produttori Televisivi) in programma dal 25 al 30 settembre all’Auditorium Parco della Musica. “Dopo il  grande successo della scorsa edizione, l’Industry ospiterà anche quest’anno  buyers e produttori da tutto il mondo nella magica città eterna per due giorni di proiezioni e incontri,  – dichiara Antony Root -. Durante l’evento presenteremo i nuovi prodotti di fiction italiana per facilitare l’incontro tra la produzione nazionale e gli ospiti internazionali in vista di future collaborazioni. Una straordinaria opportunità  per i nostri partecipanti, invitati a presentare i loro nuovi progetti e sviluppare le loro relazioni commerciali internazionali “. Quest’anno l’Industry focalizzerà la propria attenzione su i “RomaTvScreening” giunti alla loro terza edizione, una importante vetrina per le migliori fiction italiane, per i buyer e programmatori internazionali. “Noi crediamo molto nella necessità di sviluppare la sezione Industry del RomaFictionFest – ha detto l’assessore alla Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio Fabiana Santini -.  Investiremo tutte le nostre risorse perché...

Read More